la sanguigna

 
SANGUIGNA DISEGNI
SANGUIGNA DISEGNI
Questo materiale particolarissimo, si trova sotto forma di tronchetti o di matite ed è ottenibile mescolando ossido di ferro in pigmento con gomma arabica o con gomma adragante. La bellezza dei disegni che si possono realizzare con la sanguigna è unica ed il pittore che disegna non può ignorare questa particolare tecnica. La matita sanguigna e il quadrello sanguigna presentano le stesse caratteristiche di quelli carboncino, quindi si usano nello stesso modo. Questi prodotti, se il pigmento è mescolato ad un legante secco, lasciano sulla carta una traccia volatile e facilmente sfumabile; se invece è mescolato a legante grasso, come per esempio la cera, sono meno lavorabili.
la sanguignaultima modifica: 2005-05-09T14:24:48+02:00da marrella
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “la sanguigna

Lascia un commento